Un grande week-end a Strasburgo

Due giorni nella città di Strasburgo dalle molteplici sfaccettature, partite a fare il pieno di esperienze, al ritmo della capitale europea! Istituzioni gourmet, buone tavole, musei, parchi, la città brulica di esperienze eclettiche!

(4)
  • Durata2 giorni
  • Mezzo di trasportoPiedi, macchina

PRIMO GIORNO: PERCORRETE IL CUORE DELLA CAPITALE ALSAZIANA

L’emblematica Cattedrale Notre-Dame

Iniziate il week-end urbano con un capolavoro dell’arte gotica: la Cattedrale Notre-Dame. La guglia, alta ben 142 metri, è un vero e proprio punto di riferimento per gli abitanti della città e lo diventerà per tutta la durata della vostra escursione! Aprite le porte di questa sentinella di pietra alla scoperta di tutti i suoi segreti e meraviglie. Per mettere un pizzico di pepe nella vostra visita, salite i 332 gradini che conducono alla piattaforma. Dai 142 m di altezza, offritevi una veduta imperdibile sulla città.

Cathédrale de Strasbourg©Max Coquard - Best Jobers

Una gita nella Grande Isola

Iscritta nel patrimonio mondiale dell'UNESCO per i suoi gioielli architettonici, la Grande Isola trabocca di tesori da scoprire: shopping straordinario in rue de la Mésange e posti gourmet e autentici nel celebre quartiere della Petite France. Passeggiate lungo i moli e lasciatevi guidare dall’atmosfera tranquilla e conviviale. Fate una breve sosta per bere un bicchiere in uno dei battelli ormeggiati nel molo Quai des Pêcheurs.

Apéro Strasbourg - Amer bière©31 Photography

Vogare nelle acque della città

Dopo la passeggiata, rilassatevi imbarcandovi a bordo di un battello che vi condurrà dall’imbarco del Palazzo del Rohan fino al quartiere parlamentare. L’attrazione preferita dei viaggiatori vi farà fare il giro della Grande Isola per vedere la città in modo diverso: la parte nascosta dei più bei monumenti, i ponti fioriti della Petite France e altri angoli reconditi della città.

SECONDO GIORNO: PASSEGGIATA CULTURALE ALLA SCOPERTA DEI CAPOLAVORI

Per gli appassionati d'arte e di storia

La mattina è all’insegna della cultura. Patiti d’arte? Visitate il Centro di Illustrazione Tomi Ungerer, grande disegnatore satirico della città. Le sue opere hanno fatto il giro del mondo e oggi sono esposte in questo splendido museo situato nel cuore della Neustadt. Il museo alsaziano invece vi propone una vera e propria immersione nell’Alsazia di un tempo. Arti popolari e tradizioni regionali vi aspettano. Fuori dalla Grande Isola, partite alla scoperta del Museo di Arte Moderna e Contemporanea, il maestoso MAMCS, in cui si trovano più di 18.000 opere. Lasciatevi emozionare dalla sensibilità delle opere contemporanee in un'architettura unica di 5000m2.

Musée Tomi Ungerer - Strasbourg©AAA-Meyer

Una città che si scopre in due ruote

Strasburgo è il terreno da gioco ideale per gli appassionati di bicicletta. Quarta città ciclabile di Francia, con più di 600 km di itinerari ciclabili, noleggiate una bicicletta e lanciatevi nel quartiere europeo. Dopo aver ammirato il Parlamento Europeo, continuate a pedalare fino a Kehl per una pausa con un picnic al Giardino delle Due Rive.

EuroVelo 15 - Parlement Européen - Strasbourg

I POSTI ORIGINALI DA PROVARE

Tesoro nascosto nell’Ospedale civile

In un seminterrato dell’Ospedale civile di Strasburgo si cela una cantina vinicola quantomeno straordinaria, che custodisce un sorprendente tesoro: il più antico vino del mondo, un bianco d’Alsazia del 1472! Aggiungete un tocco gourmet al soggiorno, visitando questo gioiello e terminate la visita con una degustazione.

Food Tour di Strasburgo

Cosa ne dite di unire l’utile al dilettevole? Food & City Tours organizza visite immersive nel centro storico della città, durante le quali sarete invitati a degustare specialità alsaziane.

Ti è piaciuto?

Dai un voto, la tua raccomandazione è preziosa.

Grazie per aver votato!

(4)